20171130_103530Mercoledì 11 novembre la nostra classe si è recata al Liceo Nolfi per visitare una mostra dedicata a Martin Lutero, il monaco agostiniano tedesco fautore della Riforma Protestante. Il prof. Tenedini e la Prof.ssa Calibani, docenti di lingua tedesca del Liceo Nolfi, hanno allestito questa esposizione per ricordare l’anniversario (ben 500 anni !) di questa riforma che ha modificato la religione e la cultura tedesca. 20171130_104341

I due docenti ci hanno accolto nell’atrio del Liceo dove erano stati allestiti dei pannelli con foto, immagini, documenti e anche caricature di Lutero. La prof.ssa Calibani ci ha subito consegnato dei segnalibro con l’immagine del monaco e le date più importanti della Riforma. Il prof. Tenedini ci ha poi spiegato la storia di questo monaco, un uomo animato dalla fede in Dio, ma al tempo stesso dilaniato dai dubbi e disgustato dal comportamento della Chiesa e dalla vendita delle indulgenze. Questo scandalo spinse il monaco ad affiggere, nella chiesa di Wittenberg, le sue 95 Tesi, in cui parlava della fede e della Bibbia come unici strumenti per la salvezza.

In un secondo momento, alcuni studenti del liceo ci hanno spiegato i documenti esposti: tra quelli più interessanti, un’immagine della Bolla Papale che Leone X scrisse contro Lutero e   la caricatura del monaco, rappresentato come un mostro a sette teste. La chiesa di Roma infatti non si limitò soltanto a scomunicarlo, ma attuò un’opera di propaganda diffamatoria, diffondendo caricature che lo rappresentavano come un creatura mostruosa e diabolica.

Terminata la visione dei pannelli, la nostra uscita è proseguita con la visita della scuola: la prof.ssa Calibani ci ha mostrato le classi ed i laboratori linguistici…poi il campanello è suonato ed è scattata la ricreazione, gli alunni sono usciti dalle classi e, anche se per pochi minuti, siamo stati anche noi dei liceali !!

20171130_10190320171130_100742

 

 

 

 

 

 

 

II B